Senza categoria

Smettere di amare.

La cosa più difficile, è smettere di amare.
Intendo spiegare la mia esperienza, si basa come per la maggior parte di voi, di aver vissuto il distacco, distacco dall’altro…spesso avviene in modo traumatico, è tanto più tragico, quanto siamo lontani da noi stessi, dal riconoscerci come esseri di luce, divini e immortali…quando riusciamo a raggiungere la consapevolezza dell’amore che risiede in noi, impariamo anche a distaccarci dalla dipendenza, dal bisogno dell’altro, il nostro sguardo diventa obiettivo, la nostra luminosità interiore, supera la paura dell’abbandono, della solitudine, subentra la potente necessità di non tradire noi stessi, il nostro cammino diventa l’unica realtà esistente ad essere prioritaria. Ecco, quando siamo a questo grado della nostra evoluzione, non è più importante reagire emozionalmente alle situazioni senza nessun controllo, viceversa, scopriamo che dentro di noi, anche quando accade un forte distacco, rimaniamo saldi nella resa, nel non giudizio, nell’accettazione del destino dell’altro, e con il suo anche il nostro. Accettare il destino dell’altro con immenso amore, significa permettergli le scelte appropriate,  in questo movimento interiore, la nostra consapevolezza e il nostro amore si dilatano e…. “abbracciano l’altro”….qualunque cosa accada….ci rendiamo conto che non è  possibile smettere di amare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...